19 mag 2019

Presentazione libro di Barbara Mapelli

Mercoledì 22 maggio ore 17:00 presso il Cdd Ferrara in via Terranuova 12/b
Barbara Mapelli presenterà il suo saggio
"Nuove intimità. Strategie affettive e comunitarie nel pluralismo contemporaneo"
(Rosenberg & Sellier, ed.)
Un appuntamento promosso dal Centro Documentazione Donna
in collaborazione con Arcilesbica Ferrara
Siete tutt* invitat*!

"Nel tempo in cui viviamo, le diverse soggettività sessuali o di genere, i vissuti della propria e altrui "diversità", anche da parte di chi si colloca nella cosiddetta "normalità", modificano i contesti e creano nuovi modelli affettivi e comunitari, alternativi a quelli proposti dalla prepotenza della consuetudine. Nel volume si discutono nuove possibilità di esistenza o resistenza attraverso l'invenzione di trasformazioni che riguardano i luoghi del privato o dell'intimità, ma che possono ispirare passaggi anche nella sfera pubblica. Riflessioni di ordine generale e teorico si alternano con narrazioni e testimonianze, lunghe interviste e stralci letterari. Con la convinzione che le storie narrate da singoli e singole possiedono la capacità di suscitare memoria e desideri, di reinventarli anche per altri e altre. Racconti di vita che generano altri racconti, in cui qualcosa del passato sembra ancora esistere e qualcosa sta iniziando o è già iniziato, ma si stenta a riconoscerlo e si teme di nominarlo. E di fronte al quale siamo tutte e tutti chiamati ad avere un'attitudine attiva, più interessati e interessate a capire che a giudicare"

13 mag 2019

17 maggio - I have a rainbow dream


Il 17 maggio ricorre la Giornata Internazionale contro
l'omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia.
La giornata anche quest'anno sarà celebrata nella via arcobaleno della città:
Via Ripagrande.
Una festa di strada che sarà un momento di confronto politico,
ma soprattutto di svago, e vedrà la collaborazione di molte associazioni
e istituzioni locali impegnate su un unico fronte per
sconfiggere una cultura omo-transfobica ed escludente.

Un programma ricco:
• ORE 17 - APERTURA RIPAGRANDE IN FESTA:
GIOCHI EDUCATIVI PER L’INFANZIA (6-12 ANNI) A CURA DELLO SPAZIO STUDIO h18;
STAND ASSOCIATIVI, ENOGASTRONOMICI E DI ARTIGIANATO ARTISTICO; CALCIO BALILLA.

• ORE 17.30: APERTURA GAZEBO PER LA SOMMINISTRAZIONE DEGLI AUTOTEST HIV, CON LA COLLABORAZIONE DELLO STAFF
MEDICO E INFERMIERISTICO DEL REPARTO DI MALATTIE INFETTIVE DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI FERRARA E DEL
TAVOLO DI LAVORO PERMANENTE PREVENZIONE E CONTRASTO AIDS A FERRARA

• ORE 18:00 - DIBATTITO PUBBLICO CONFRONTO CON
I CANDIDATI SINDACI: "UNA CITTÀ A MISURA DI TUTT*: LE PROPOSTE E PROSPETTIVE A FAVORE DELLE PERSONE E DELLE FAMIGLIE LGBTI+"
INTRODUCE EVA CROCE PRESIDENTE ARCIGAY FERRARA, MODERA MANUELA MACARIO DELLA SEGRETERIA NAZIONALE DI ARCIGAY

• DALLE 19.30 - STREET PARTY, DRINK & FOOD E DJ SET A CURA DI DJ CAT, DJ BEIRUT E MATTHEW WONDERBRATZ DJ

PROMOSSO DA:
ARCIGAY FERRARA
ARCILESBICA FERRARA
FAMIGLIE ARCOBALENO
AGEDO
GRUPPO GIOVANI LGBT+ FERRARA
GRUPPO GIOVANI ARCIGAY FERRARA
GRUPPO TRANSFER

CON LA COLLABORAZIONE DI:
ARCI - ARCI BOLOGNESI - ANT - CENTRO DONNA GIUSTIZIA - CGIL - RUA/UDU - SISM SPAZIO STUDIO H18 -
Tavolo di Lavoro Permanente prevenzione contrasto AIDS a Ferrara - UISP Ferrara - UNICEF -
CISV FERRARA - NON UNA DI MENO FERRARA - CIDAS Ferrara

ADERISCONO GLI ESERCENTI E LE ASSOCIAZIONI DI VIA RIPAGRANDE
AMA, UNICEF E ADO, PANIFICIO CAPPELLI, PIZZERIA CAPPELLAIO MATTO,
AGENZIA VIAGGI DREAMTIME BY CARMEN

19 mar 2019

Manifestazione 30 marzo a Verona


TUTT* A VERONA!
Sabato 30 marzo partiamo assieme da Ferrara per sfilare in corteo contro il
Congresso Mondiale delle Famiglie
e le teorie oscurantiste, patriarcali e sessiste di cui è vetrina.
Pullman con partenza ore 11:30 dall'ex MOF in via Darsena,
ritorno in tarda serata.
Info e prenotazioni a: 30marzoverona@gmail.com indicando il numero
di posti per cui si prenota,
un nominativo e un cellulare di riferimento.

Prezzo 10,00 euro

Concentramento del corteo a Verona in Piazzale XV Aprile
(stazione Porta Nuova) alle h 14.30.

NUDM, Centro Donna Giustizia, Udi, CGIL, Arcigay,
Arcilesbica, Cittadini del mondo

Dal 29 al 31 marzo presso la città di Verona si terrà il Congresso mondiale delle famiglie
(World Congress of Families, WCF)
che vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali come: Matteo Salvini, il ministro per la Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana,
il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, il senatore della Lega Simone Pillon.
Un raduno di associazioni che hanno fatto della lotta contro i diritti delle donne e delle persone lgbtqi+ la loro ragione di esistenza.
Verona ancora una volta si presenta come laboratorio di sperimentazione politica nazionale e l’attacco all’aborto e ai diritti delle donne
e delle soggettività lgbtqi+ è il terreno privilegiato su cui si intende operare una saldatura tra la destra e i movimenti per la vita.

16 gen 2019

Il femminismo nella politica


Vi aspettiamo al quinto e penultimo appuntamento della serie
"CHI HA PAURA DEL FEMMINISMO?"
ciclo di incontri organizzati da ArciLesbica Ferrara e UDI Ferrara
per conoscere ed approfondire tematiche
inerenti al concetto di femminismo e le pratiche ad esso connesse

"IL FEMMINISMO NELLA POLITICA"

Il patriarcato sembra ormai tramontare come forma di dominio
sulla mente e sul corpo delle donne,
che ovunque nel mondo fanno rete, inventano forme di lotta,
denunciano prevaricazioni e violenze.
Eppure le istituzioni politiche, culturali e religiose sono ancora largamente
dominate da logiche monosessuate
e da una misoginia spesso inconsapevole.
Qual è il rapporto tra femminismo e potere politico?
La cultura femminista ha trovato accoglienza nella politica?

Ne parleremo con due rappresentanti delle nostre associazioni:

ELOISA BETTI
Professoressa di storie culture società presso l'Università di Bologna,
componente Comitato direttivo Associazione nazionale Archivi UDI

CRISTINA GRAMOLINI
Docente, Presidente Arcilesbica Nazionale

Vi aspettiamo presso il Centro LGBT Ripagrande12  in
via Ripagrande 12 - FERRARA - il giorno 25 GENNAIO 2018
alle ORE 18:30

Ingresso libero a tutt*!
Diretta facebook sulla nostra pagina

Vi ricordiamo che durante la serata è possibile dare un piccolo contributo
economico al nostro circolo tesserandovi ad ArciLesbica.
Costo della tessera 10 euro (assieme a quella Arci 15 euro)

7 gen 2019

Presentazione "L'età ridicola" con Margherita Giacobino

Ritorna a Ferrara Margherita Giacobino e ritroviamo con piacere
l'arguta intelligenza e la profonda cultura profusa nelle pagine dei suoi libri.
Le siamo riconoscenti per averci fatto conoscere la produzione culturale lesbica con
"Orgoglio e privilegio: viaggio eroico nella letteratura lesbica", "Guerriere, ermafrodite, cortigiane. Percorsi trasgressivi della soggettività femminile in letteratura",
averci regalato la traduzione delle parole di Audre Lorde permettendoci di conoscerne
la ricchezza di pensiero, averci divertito e nutrito con
i suoi romanzi da "Un'americana a Parigi" a "Il prezzo del sogno" per citarne alcuni.

Giovedì 10 gennaio alle ore 18:00 al Centro Documentazione Donna
in via Terranuova 12/B presenterà il suo ultimo libro "L'età ridicola",
un romanzo edito da Mondadori, dalla trama spassosa, divertente ma mai banale,
nella quale si mescolano un’accurata indagine sul comportamento umano,
sul conflitto tra culture differenti, sul valore vero dell’amore e sulla solitudine
che spesso colpisce e tormenta le persone.

Vi aspettiamo numeros*!

29 set 2018

Libertà e corpo nel femminismo contemporaneo


Continuano gli appuntamenti per riflettere sulle numerose sfaccettature che il femminismo pone alla nostra attenzione. 
Siamo oggi testimoni di una sua nuova vita culturale, ciò nonostante c'è ben poco da rallegrarsi visto l'attuale clima politico e sociale.
Proprio per questo è sempre più urgente affrontare le questioni che ci pone, fruendo delle sue chiavi di lettura per affrontare la complessità del presente.
Il femminismo riguarda tutt*, così come questi incontri sono per tutt*!

"LIBERTA' E CORPO NEL FEMMINISMO CONTEMPORANEO"

La centralità del corpo nel dibattito femminista, il principio di autodeterminazione, il partire da sé, i modi dell'oppressione attraverso il controllo della procreazione dall'aborto alle tecniche di procreazione assistita.

Ne parleremo con ORSETTA GIOLO, professoressa associata di Filosofia del Diritto dell'Università di Ferrara

Appuntamento il 12 ottobre 2018 alle ore 18:30 in Ripagrande12 LGBT CENTER - 
via Ripagrande 12 FERRARA
Prevista diretta facebook sulla nostra pagina.
Piccolo buffet a seguire.
Vi aspettiamo!