09 mag 2009

15 maggio: guarda in faccia la violenza

Guarda in faccia la violenza” è un evento/esibizione di sperimentazione culturale e animazione sociale interamente dedicato alla violenza di genere.
In occasione della Staffetta UDI che percorrerà la nostra città,
ArciLesbica Ferrara allestirà a partire dalle ore 15:00 fino alla sera
del 15 maggio in piazza Savonarola
delle sagome a grandezza naturale che raccontano storie
di soprusi e discriminazione contro le lesbiche.
Ogni sagoma sarà difatti portatrice di una storia, un racconto di violenza lesbofobica,
fatti realmente accaduti in Italia in un arco di tempo
che va dalla fine
degli anni ottanta ai giorni nostri.
Ma chi vorrà potrà anche conoscere il coraggio, la forza,
la determinazione con cui tante donne,
nonostante il trauma subito,
sono riuscite a guardare in faccia la violenza, a rendersi conto
che non ne avevano alcuna responsabilità,
che non erano loro quelle “sbagliate” e a chiedere aiuto,
a lottare per avere giustizia, per un futuro dignitoso e di nuovo sereno
.
Vissuti reali prenderanno corpo attraverso le sagome,
strumenti di denuncia
della violenza silenziosa e distruttiva, e insieme specchi a disposizione
di ciascuno per avviare una riflessione che porti a un rifiuto fermo
verso comportamenti omofobi o complici della violenza.

Qui sotto il link al servizio di Telestense dove interviene anche Dora in merito all'evento organizzato da ArciLesbica:

http://www.telestense.it/flv/popup.php?file=http://telestense.smil.weebo.it/20090508_05.xml

Nessun commento:

Posta un commento