02 mar 2017

8 marzo con Arcilesbica: Femminismo!


L'8 marzo lo festeggiamo così!
Vogliamo dare un significato alla Giornata Internazionale della Donna 
proponendovi la visione del docu-film 
"Femminismo! Dalle battaglie storiche degli anni '70 alla Youtube generation",
un prezioso apporto per riflettere come il movimento per la parità 
si sia andato trasformando e quale volto
presenti oggi la lotta per i diritti delle donne.
Un'opera che alla sua uscita ha suscitato interesse e attenzione a livello nazionale 
con critiche e recensioni nelle maggiori testate giornalistiche.
La serata sarà accompagnata da un dj set e dal contributo del Gruppo Giovani Circomassimo 
con i loro proverbiali aperitivi!

Un'occasione di incontro, riflessione, divertimento!

Appuntamento quindi per l'8 marzo alle ore 19:30 in via Ripagrande 12 con:

Becky Dj - dallo staff di Miranda, proporrà una lista di canzoni all'insegna del grrrl rock
Dj Alyss - giovane dj ferrarese vi intratterrà con musica commerciale e raggaeton

Alle ore 21:00 proiezione del film
"Femminismo! 
Dalle battaglie storiche degli anni ‘70 alla Youtube generation"
Scritto e diretto da Paola Columba, Prodotto da Baby Films
in collaborazione con 
Centro Produzione Audiovisivi Università degli Studi Roma Tre 
e Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

Uno sguardo militante sul ruolo della donna. Dalle battaglie femministe degli anni
’70 alle ragazze della YouTube generation che spesso si dichiarano “non femministe”
ed equiparano il femminismo al maschilismo. Il corpo come strumento per
conquistare popolarità, il sesso separato dall’identità, vecchi e nuovi stereotipi, dalla
pubblicità alla TV, ai videogames. Mutilazioni sociali, violenza di genere, Pussy Riot
e Femen. Le sfide del futuro... Con tante donne: attiviste, politiche, scrittrici, attrici
che il Femminismo lo hanno vissuto.


Ingresso libero per tutt*!
(Durante la serata sarà possibile fare il tesseramento per sostenere Arcilesbica)

"Auguro la più ampia diffusione al bel lavoro di Paola Columba. L’opera lo merita, perché, nel
dar voce alle donne di diverse generazioni, ci ricorda che nessuna conquista è per sempre,
nessun diritto vive per inerzia"
Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati​

Trailer disponibile a questo link: https://vimeo.com/189131117